sabato 4 giugno 2016

L'indecente.


Il Sindaco Fabrizio Matteucci, a sx


Ravenna è una città molto particolare, che fa parte di quel territorio a metà tra l'utopia e la stupidità che è l'Emilia Romagna, dove esistono paesi, città, province che dal referendum del '46 non hanno mai eletto un amministratore che non fosse di sinistra.
A Ravenna impera il PD, anche se prima si chiamava in un altro modo, da circa 48 anni, cioè dal dicembre del 1967!
Non è l'unica realtà e forse, come ho detto, non detiene neppure il record, perché in questi anni più di una persona, tra l'orgoglioso e il rassegnato, ci ha tenuto a dirmi che il proprio paese, la propria città natale vivesse nella sfiga da molto più tempo.