venerdì 4 novembre 2016

Arch. Cusatelli: "l'autocostruzione di Alisei Ong è stata un fallimento totale"

Questi due video risalgono al 27 maggio 2011 e sono stati realizzati in occasione del Convegno: "Autorecupero e autocostruzione, i residenti reinventano le politiche abitative pubbliche." che si è svolto nella Sala Conferenze della Camera dei Deputati a Roma in occasione della presentazione del progetto di Legge su questa metodologia edilizia.
A parlare, durante il primo intervento, è l'architetto Giuseppe Cusatelli, in Italia è considerato il padre dell'autocostruzione associata.
E' utile sentire dalle sue parole qual'è il giudizio che ha maturato sull'operato di Alisei Ong, che dai primi anni del Duemila ad oggi ha progettato oltre 25 cantieri di autocostruzione in Italia.

Questo il video:




A conferma del suo giudizio c'è il fatto che Cusatelli almeno fino al 2006 ha lavorato ai progetti di Alisei Ong.


Il secondo intervento all'epoca lo fece Cesare Ottolini. Nato nel 1956 a Padova (Italia), ha conseguito la laurea in Scienze Politiche presso l'Università di Padova, con una tesi su "equo canone: Norme e conflitti sociali". E 'stato il presidente nazionale e il segretario nazionale dell'Unione Inquilini, il sindacato inquilini più importante e diffuso in Italia, e il Coordinatore dell'Alleanza Internazionale degli Abitanti.

Egli sostiene attivamente le campagne contro gli sfratti, gli spostamenti e le violazioni del diritto alla casa (la campagna Sfratti Zero) in Asia, Africa, Medio Oriente, Europa, America Latina e Nord America. In qualità di membro della (ex) Advisory Group di sgomberi forzati di UN-Habitat ha coordinato le missioni a Roma, Italia e Argentina.
Allo stato attuale, è il coordinatore dell'Alleanza Internazionale degli Abitanti, una rete globale di associazioni di base di abitanti e comunità movimenti sociali, e in qualità di membro del Consiglio Internazionale del Forum Sociale Mondiale e membro del comitato direttivo di Internazionale Tribunale sugli Sfratti.
Questo il suo intervento durante il Convegno: