mercoledì 17 agosto 2016

DCleaks svela al mondo il piano segreto del grande burattinaio.




George Soros è un magnate americano, finanziere, filantropo, attivista politico di origine ebraica ed ungherese. E' a capo di un impero planetario dai confini indefinibili, fondato sul suo fiuto per le speculazioni finanziarie. Soros è considerato l'architetto e lo sponsor delle rivoluzione e dei colpi di stato che hanno sconvolto il mondo negli ultimi 25 anni. E' un oligarca che ha sponsorizzato gli ultimi candidati alle presidenziali del partito democratico, tra cui Obama e Hillary Clinton, ma anche centinaia di uomini politici di tutto il mondo. 


A parte le varie Ong e Onlus, Associazioni, Fondazioni finanziate per finalità che sono ancora da definire, interessante è l'elenco dei politici che hanno ottenuto finanziamenti.



On. Barbara Spinelli


Tra tutti spiccano Barbara Spinelli, giornalista tra i fondatori de La Repubblica, europarlamentare con L'Altra Europa con Tsipras e poi passata al GUE/NGL partito della Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica e Cécile Kyenge, ex ministro del Governo Letta, anch'essa membro del Parlamento Europeo nelle fila del PD/S&D.


Di seguito i documenti rivelati dagli hackers e pubblicati da DCleaks che fanno luce su uno dei network più influente di Soros, l'Open Society Foundations, con la lista dei politici finanziati:






Questo invece l'elenco delle Ong e organizzazioni finanziate in Europa da Soros: lista completa.


Ti può interessare leggere: Sono state le Ong a provocare le ultime rivoluzioni?
Il Festival dell'ipocrisia. La riforma del Terzo Settore.